+39 02 25.377.280 | +39 347.24.89.107 export@cufmilano.com
0 Elementi

Parete vetrata Britwall

Designer CUF Milano Lab – Arch. M. Carrozza
Parete monovetro divisoria realizzata in struttura d’alluminio con uno spessore di 4 cm, vetri stratificati 55.1 

BritWall è una parete vetrata monovetro divisoria realizzata in struttura d'alluminio con uno spessore di 4 cm, vetri stratificati 55.1 per i moduli vetrati e 33.1 per i vetri delle porte, tutti vetri antifortunistici.

A richiesta è possibile inserire moduli ciechi realizzati in pannelli agglomerati di legno nobilitato melaminico nei colori Grigio, Bianco Venato e Noce Reina.

La parete BritWall è un chiaro riferimento alle finestre dette "all'inglesina". Soluzione di design elegante e raffinata, con un richiamo allo stile anglosassone; si integrano in contesti d'arredo classici e raffinati ed in progetti architettonici più chic ed eleganti.

Sicurezza e Design sono tra le sue caratteristiche principali:

1)  Sicurezza: la struttura in alluminio con montanti a tutta altezza, traversi orizzontali, il sistema di ancoraggio e la guarnizione fermavetro rendono la parete sicura contro urti accidentali e contro il salto nel vuoto (in questo caso è necessario sostituire lo spessore dei vetri).

2)  Design: oggi la progettazione consente di creare soluzioni innovative e creative, quasi senza limiti, così da consentire a questa tipologia di parete di raggiungere stili contemporanei "industriali" grazie all'impiego di vetri tipici.

Finiture

Wengé

STANDARD
Vetro trasparente

Wengé

SU RICHIESTA
Acidato

Wengé

PROFILO STANDARD
Alluminio naturale

Pannelli ciechi e porte cieche 

Wengé

Bianco venato

Wengé

Grigio

Wengé

Noce Reina

Pin It on Pinterest

Share This