+39 02 25.377.280 | +39 347.24.89.107 export@cufmilano.com
0 Elementi

Parete vetrata Jaleed

Designer R&S CUF Milano – Arch. Paola Ripamonti
Parete mobile in vetro.

Jaleed in arabo significa ghiaccio: un elemento scintillante, fluido, cristallino che, come la nuova parete vetrata, rappresenta il punto preciso dove si incrociano leggerezza e solidità.
Jaleed è frutto di anni di ricerca meccanica e sperimentazione acustica. E' configurabile con vetro singolo, doppio, pannello cieco o attrezzato.
Le porte sono realizzate nella versione filo lucido, vetro intelaiato, vetro doppio, doppio pannello cieco; le porte vetrate e scorrevoli sono a scomparsa nell'intercapedine fra i vetri.
Le porte a battente sono proposte in altezza di serie 245 cm, oppure a tutta altezza; Le porte scorrevoli sono sempre in vetro, è a tutta altezza.
l'isolamento acustico certificato della parete doppio vetro, realizzata con vetro 66.2A è 49 dB
Jaleed è un sistema di pareti vetrate realizzate con profilo perimetrale in estruso di alluminio, ossidato alluminio, oppure verniciato RAL 7039 o RAL 7021
Sezione profilo a terra 60 x 20 mm. Sezione profilo perimetrale 60 x 30 mm. oltre ad eventuale profilo compensatore.
Doppi vetri stratificati spessore 10 o 12 mm nelle tipologie float, acustico o extrachiaro, stratificazione semplice, o doppia.
Tra vetro e vetro viene inserita una guarnizione in PV trasparente, biadesiva, complanare ai vetri.
Porte trasparenti realizzate con telai perimetrali rivestiti da entrambi i lati con vetri temperati 6 mm. complanari alla parete divisoria. La certificazione acustica della porta doppio vetro è 42 dB.

Designer

Arch. Paola Ripamonti

Roberto Fantini 

Roberto Fantini, nasce professionalmente presso R&S di un’affermata azienda del settore office furniture dove, per tutti gli anni novanta, partecipa allo sviluppo di sistemi d’arredo e pareti modulari, occupandosi di ideazione, ingegnerizzazione, messa in produzione, test. In quegli anni decide di migliorare la propria formazione frequentando la facoltà di architettura di Ferrara. Le competenze acquisite, trasversali agli ambiti meccanico e architettonico caratterizzeranno fortemente, in seguito, i servizi da lui offerti; in particolare la capacità di centrare obbiettivi capendo e mediando design, producibilità, innovazione, concretezza.
Nel 2000 inizia l’esperienza da libero professionista, fondando Acrotech – design & engineering studio.
Da allora sviluppa principalmente sistemi pareti per ufficio, oltre che arredi operativi e direzionali, collaborando con molte blasonate aziende di questo settore in Italia e Stati Uniti.
Altri settori interessanti in cui si cimenta sono: contract, arredo casa e outdoor, ospedaliero.
In questi ambiti ha modo di collaborare con aziende quali: Poltrona Frau, Garofoli, Albed, Metalway, Pircher, Karismedica.

Finiture

Vetri

Wengé

STANDARD
Vetro extrachiaro

Wengé

STANDARD
Vetro trasparente

Wengé

SU RICHIESTA
Vetrofania standard o personalizzata

Profili e maniglia Hoppe Dallas con abbinamento colore standard

Wengé

STANDARD
Alluminio
ossidato

Wengé

STANDARD
RAL 7021
Opaco

Wengé

STANDARD
Ral 7039
Opaco

Wengé

STANDARD
Maniglia Hoppe
Cromo satinato

Wengé

STANDARD
Maniglia Hoppe
Nero satinato

Wengé

STANDARD
Maniglia Hoppe
Antracite satinato

Finiture pannelli in nobilitato

Wengé

Rovere

Wengé

Noce Reina

Wengé

Rovere Collins

 

Wengé

Antracite

 

Finiture Jaleed Plus

icona scheda tecnica
Cartella finiture Jaleed Plus

Pin It on Pinterest

Share This